DI PIERO CI METTE LA FACCIA E IL CANILE E’ SEQUESTRATO

132

7 GIUGNO 2024 – Quando “gli uffici” lasciano fare il sindaco, i guai sono peggiori di quando fanno direttamente loro.

E infatti il canile municipale, decantato da Gianfranco Di Piero come una realizzazione della sua amministrazione, “la” realizzazione che l’ha portato a divulgare comunicati, a indire conferenza stampa, a iscriverlo nell’attivo del suo bilancio prima di dimettersi nel novembre scorso, insomma a metterci la faccia, è stato sequestrato oggi perché non è a norma.

E’ proprio un Gianfracchia, che aveva ricordato come le situazioni di illegittimità nel canile fossero conosciute alle amministrazioni precedenti. Ora anche alla sua.

Please follow and like us: