GLI ELETTORI ELEGGONO E NON DISERTANO LE URNE

228

9 LUGLIO 2013 – Gli avvocati che suggeriscono di non votare per le elezioni regionali (v. “Gli avvocati invitano a non votare alle regionali”), in segno di protesta per la soppressione del tribunale di Sulmona, dimenticano un piccolissimo particolare: che i sulmonesi hanno votato in massa Legnini e Pelino per eleggerli al Senato, dopo che entrambi avevano votato per la soppressione del tribunale di Sulmona.

Per una strategia occorre partire dalla realtà, altrimenti si arriva a fare conflitti stellari e a dichiarare guerra a Marte senza avere un esercito. L’esercito c’è: sono gli elettori disciplinatamente votanti per chi sopprime i tribunali. Poi si possono fare tutte le strategie, cercando di evitare l’esempio del dottor Stranamore.