Previsioni del corvo

273

BERLUSCONI PROPOSTO PER ATTIVITA’ SOCIALI A L’AQUILA

I SETTEMBRE 2013 – Il Presidente della Provincia dell’Aquila, Del Corvo, espresso dal Pdl, beneficia di un “lancio” dell’Ansa per aver detto che Berlusconi potrebbe venire a L’Aquila per

svolgervi “attività sociali” dopo la condanna passata in giudicato; Del Corvo in una lettera aperta all’ex premier scrive in particolare di attività “per la ricostruzione post sisma”.

Mentre ad Arcore si studiano strategie per far disapplicare una condanna definitiva per frode fiscale, vedersi arrivare una lettera di affidamento ai servizi sociali contenente una simile previsione del corvo potrebbe creare scompiglio.

Superata la sorpresa, l’idea sarà apprezzata, perchè (anche se questo Del Corvo non lo ha detto) passerebbe per il necessario conferimento a Berlusconi dell’incarico di Presidente del Consiglio per fare quello che né Chiodi, né lo stesso Del Corvo hanno lontanamente pensato di fare in quattro anni di post sisma: Del Corvo non è quello che non ha spostato un mattone  del Liceo Classico “Ovidio” per poi affermare che la colpa è del Comune di Sulmona? 

Ma Berlusconi risponderà di aver già dato:  non era  Presidente del Consiglio all’epoca di una delle più miracolose riperimetrazioni del “cratere” dei Comuni colpiti dal sisma, che parte dall’Aquila, arriva a Popoli, scavalca Pratola e Sulmona e riprende a Bugnara?  Come possono  gli aquilani pretendere un servizio più sociale di questo?