Si parla di Corradino D’Ascanio nella sua Popoli

261

Sulmona, 11 dicembre – E’ stato presentato oggi nella taverna ducale di Popoli alle ore 17 il libro : “Corradino d’Ascanio, Popoli e gli abruzzesi” dell’arch. Pietro D’Amato di Popoli ed edito dal circolo Acli. Della complessa vicenda professionale e personale del “Leonardo d’Abruzzo” il testo esamina i rapporti con la realtà culturale e civile di Popoli e dell’Abruzzo, termini di raffronto ed interazione con i quali – annota l’autore nella prefazione – condivise sogni e speranze.